Gaspare Mirrione Spa | Non solo Esposizione ma anche Formazione!
27511
post-template-default,single,single-post,postid-27511,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Non solo Esposizione ma anche Formazione!

Non solo Esposizione ma anche Formazione!

Per un giorno, il 9 Giugno 2017, la Fiera del Mediterraneo di Palermo non è stata una manifestazione legata esclusivamente all’esposizione dei propri prodotti commerciali infatti, all’interno di uno stand unico ed originale,  la Gaspare Mirrione Spa ha organizzato un corso di Formazione rivolto ad Architetti ed Ingegneri interessati ad approfondire le nuove tecniche per la costruzione di fabbricati in legno. La scelta di questo argomento non è stata casuale ma fortemente voluta dal Direttore Tecnico dell’Azienda, Ing. Dario Calcaterra, allo scopo di diffondere il Know How del “Buon costruire in Legno” ancora poco diffuso in Sicilia. Partendo dalla descrizione delle varie fasi di progettazione, produzione ed infine montaggio dell’originale Stand della Gaspare Mirrione Spa, realizzato ad hoc proprio per la Fiera, l’Ing. Calcaterra ha mostrato come tutte le tecniche, i dettagli ed i materiali utilizzati possono essere trasferiti anche ad altri progetti sia essi per case private che per fabbricati di grandi dimensioni. Ogni elemento caratterizzante della struttura progettata, realizzata e poi montata alla Fiera è stato analizzato dall’Ing. Calcaterra e condiviso con i partecipanti che hanno potuto rivolgere numerose domande e chiedere approfondimenti sugli aspetti più rilevanti delle costruzioni in X-Lam o in Platform Frame. Oltre la creazione ad hoc dello stand è stato realizzato anche uno spaccato per mostrare come ogni strato coibentante ha un suo ruolo ben preciso nel creare una “barriera” isolante in grado di mantenere la giusta temperatura all’interno della casa, aiutando così a ridurre notevolmente la spesa energetica rispetto alle tradizionali costruzioni in cemento armato.

     
No Comments

Post a Comment